Macchine da cucire

Trova la migliore macchina da cucire al miglior prezzo! I marchi più conosciuti presenti sul mercato sono Singer, Bernina, Brother, Pfaff, Juki, Janome, Husqvarna. La scelta di una macchina per cucire va fatta in base a esperienza di cucito, tempo di utilizzo, tipo di crochet, affidabilità e budget a disposizione. Il prezzo medio per una buona macchina da cucire è di circa 200/300€. In questa fascia trovi macchine di buona qualità, affidabili e durature. Per una semi-professionale invece la spesa va dai 400 ai 800/1000€. In questo caso i marchi più consigliati sono Singer, Bernina, Brother, Pfaff e perchè ben presenti anche a livello industriale.

In commercio ci sono moltissime macchine da cucire che si diversificano tra loro per marchio (es. Singer, Bernina, Brother, Pfaff, Juki, Janome, Necchi, Husqvarna), per caratteristiche e per prezzo. Il primo fattore da prendere in considerazione per fare una scelta è il tempo di utilizzo della macchina. Escludendo modelli molto economici presenti in gran parte dei centri commerciali, se si pensa di farne un utilizzo hobbistico e non troppo frequente (qualche volta a settimana o al mese) è meglo orientarsi su una spesa che va dai 150 fino ai 300€ circa. In questo range di prezzo difficilmente una macchina diventa obsoleta e proprio per questo motivo consigliamo di fare un piccolo sforzo e spendere qualcosina di più per avere una macchina da cucire più duratura nel tempo.
Se invece sai che utilizzerai la macchina per cucire più volte alla settimana e per un tempo frequente, dovrai orientarti verso un modello semiprofessionale per una spesa che va dai 400 ai 1000 euro. Questa tipologia può essere utilizzata per molte ore consecutivamente, realizzano i punti con ottima precisione e velocità, sono più solide, sono dotate di tante caratteristiche e accessori che permettono di realizzare anche lavori complessi. Inoltre si inceppano molto di rado e se curate con la giusta manutenzione ogni uno o due anni, durano molto a lungo. Sono inoltre macchine adatte per utilizzi come il patchwork o il quilting, entrambe arti che richiedono prodotti con alte prestazioni vista la complessità delle cuciture richieste.

Una primissima distinzione per una macchina da cucire è la scelta tra meccanica o elettronica. La macchina meccanica è dotata di una levetta o manopola che, meccanicamente, permette la scelta del punto da cucire e di un'altra manopola per la modifica di lunghezza punto o larghezza. Invece quelle elettroniche hanno un tastierino o una manopola collegata ad una scheda elettronica che da impulso ai vari meccanismi per la scelta e la modifica del punto. La scelta tra macchina meccanica o elettronica non influenza la robustezza o l'affidabilità del prodotto: le due tipologie si differenziano solo per il modo di gestire la scelta della cucitura. L'unica particolarità che è presente sempre nelle macchine da cucire elettroniche e raramente in quelle meccaniche, è l'esecuzione dell'asola in modo automatico: per le macchine elettroniche questa funzione è standard. Secondo il nostro parere di certo la macchina per cucire elettronica agevola di gran lunga una neofita nel settore, in quanto i punti sono già memorizzati nella macchina con i parametri adatti ad una cucitura generica, che solitamente è adatta a tutte le applicazioni.
Altre funzioni fondamentali da tenere in considerazione per fare l'acquisto è che la macchina da cucire abbia la funzione occhielli semi-automatici, la possibilità di regolazione dei punti sia in ampiezza che in lunghezza e la possibilità di fare il punto elastico. Altra cosa importante è il tipo di crochet: il crochet rotativo è preferibile in quanto offre migliori prestazioni ed ha una maggior durata nel tempo rispetto al crochet di tipo oscillante. Inoltre può essere molto utile avere il piedino regolabile in altezza in quanto permette di cucire materiali anche più spessi, tipo jeans, evitando che il tessuto si arricci.

In questa sezione di Shopty trovi una vasta scelta di macchine da cucire dei migliori marchi come Singer, Bernina, Brother, Pfaff, Juki, Janome, Husqvarna e Necchi, per poter scegliere la più adatta alle tue esigenze di cucito. Se hai bisogno di un consiglio in più, chiamaci e ti aiutiamo noi a scegliere: ci trovi dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 17.30 al numero +39 0422 967498, oppure scrivici una mail »

Banner Banner